Notizie da Nardò

Basket, Lecce batte Nardò nell'antipasto di C2

Antipasto di serie C/2 nella gara amichevole disputatasi ieri sera al Pala Ventura di Piazza Palio a Lecce, tra la rinnovata Wurstel Scarlino Lecce e la ringiovanita Pallacanestro Nardò

0212
Antipasto di serie C/2 per gli appassionati del basket salentino, nella gara amichevole disputatasi ieri sera al Pala Ventura di Piazza Palio a Lecce, tra la rinnovata Wurstel Scarlino Lecce di coach Sandro Laudisa e la ringiovanita Pallacanestro Nardò di coach Gianni Marzano. Anche se alla fine il risultato è stato fedele al pronostico, con la vittoria del Lecce per 84-59, contro un Nardò che comunque non ha demeritato, indubbiamente i due allenatori hanno tratto utili indicazioni dai loro uomini in campo.

Innanzitutto il quintetto di coach Laudisa ha trovato, seppur in amichevole, la prima vittoria stagionale, dopo la più che onorevole sconfitta (appena sei punti di distacco dopo aver condotto per lunghi tratti la partita) rimediata contro il Francavilla, compagine militante nella C dilettanti (ex serie C/1), appena qualche giorno fa.

Inoltre, l'allenatore leccese ha potuto lavorare sull'amalgama tra il nucleo storico della formazione di casa ed i nuovi acquisti, in particolare Morel e Sierra, con il "cavallo di ritorno" Mazzarella. Anche coach Marzano, poi, al di là del risultato finale che, si sa, di questi tempi conta molto relativamente, ha potuto trarre indicazioni positive in vista del prossimo torneo di C/2, laddove il Nardò si presenterà al via con un roster molto ringiovanito, guidato dall'esperto capitano Gianluca Rollo, la cui intesa sotto canestro con il neo acquisto Vincenzo Signore (proveniente da Monteroni) è parsa già buona.

Da sottolineare, tra gli ospiti, la buona prova di Ivan Todisco, un ex col dente avvelenato (soprattutto lo scorso anno, infatti, nella gara d'esordio del torneo di C/2, quando Nardò si impose al terzo supplementare, fu proprio Todisco a vestire i panni del mattatore), tra l'altro autore del primo canestro che ha rotto l'equilibrio di partenza. Amichevole, con il visibile cartello dei "lavori in corso", dunque, con le due squadre al lavoro, per preparare una stagione che le vedrà le impegnate con obiettivi di promozione per il Lecce e di salvezza per il Nardò, ma comunque protagoniste, assieme all'altra salentina, la Quarta Caffè Monteroni, che prosegue la sua preparazione in vista dell'imminente annata agonistica. Intanto, la società del Basket Club Lecce fa sapere che venerdì pomeriggio chiuderà la prevendita dei biglietti per il Memorial Scarlino di sabato e domenica prossima, con i tagliandi che si potranno acquistare a partire dalle 17 di sabato direttamente presso la biglietteria del Palazzetto di Piazza Palio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tampona un autoarticolato, donna di 57 anni muore intrappolata

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Violento impatto fra due veicoli, ragazza di 19 anni in Rianimazione

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Operazione "Vele": mafia, droga e spari, oltre 40 davanti al giudice

Torna su
LeccePrima è in caricamento