Notizie da Nardò

Bassi, una garanzia fra i pali. E a Nardò otto arrivi

Danilo Bassi è un calciatore del Nardò: per il terzo anno consecutivo difenderà la porta granata. Ingaggiati nelle ultime ore otto giocatori. Nasce anche il sito web della societò granata

Danilo Bassi è un calciatore del Nardò. Portiere, nato a Galatina il 27 marzo 1975, per il terzo anno consecutivo difenderà la porta granata. L'accordo con la società di via Rubichi è stato raggiunto nel primo pomeriggio di ieri, alla vigilia della prima gara di campionato. Bassi in passato ha vestito le maglie di Galatina, Castrovillari, Grottaglie, Taurisano, Ostuni e dopo la lunga militanza nel Fasano, ben otto anni, nelle ultime due stagioni ha difeso la porta del Nardò. E intanto prosegue a ritmo serrato la campagna di potenziamento. La società ha definito nelle ultime ore gli ingaggi di ben otto calciatori.

Si tratta di: Graziano Tartaglia, centrocampista, classe '80. Nel suo passato Francavilla, Brindisi, Ostuni, Avezzano e Nardò; Angelo Buono, difensore, classe '81. Ha giocato con Andria, Tricase, Castel di sangro, Lavello, Altamura, Brindisi, Spal Lanciano; Marco Polo, centrocampista, classe '73. Giocatore esperto ed ex di Casarano, Maglie, Gallipoli, Galatina, Lavello, Giugliano; Leognano Di Marco, portiere classe '88. Secondo stagione a Nardò, ha giocato in passato con Vittoria e Venosa; Gianluca Masciullo, attaccante, classe '83. Dopo l'esperienza nella primavera del Bari ha giocato nel Galatina; Natale De Benedictis, attaccante classe '87. Fratello del più celebre Angelo, bomber al Sogliano. Proviene dal settore giov. del Trapani ed ex del Marsala; Luciano Volturno, attaccante classe '78. Calciatore dalla grande esperienza e dal curriculum importante, è dotato di un mancino velenosissimo. La sua carriera: Foggia (B, C1 e C2), Martina, Brindisi, Ostuni, Manduria, Francavilla sul Sinni, Cerignola, Lucera, Bisceglie e Avigliano; Stefano Esposito, difensore classe '89. Under di valore, cresciuto nel settore giovanile della Cisco Roma, ha militato nella Juve Stabia e nella Spal Lanciano. Per quanto riguarda il mercato in uscita, da registrare il passaggio alla Neretina del portiere Gabrieli e dei difensori De Iaco e Colasuonno. Al Galatone ceduto Aloisi.

Altra novità in casa granata è la nascita del sito ufficiale, un canale di comunicazione tra società, tifosi, semplici curiosi e giornalisti, tutti, interessati ad avere informazioni, news, conoscenza di quello che succede durante la stagione calcistica, modulistica e quant'altro. Il sito (http://www.nardocalcio.it) consentirà di conoscere meglio la Nuova Nardò e di entrare in qualsiasi momento in contatto con la società, e conterrà oltre alle indicazioni utili ai visitatori ed ai tifosi, spazi pubblicitari di interesse locale. Il sito di riferimento per la tifoseria rimarrà comunque lo storico Nardocalcio.com.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sete post-pizza? Ecco il perché e come ovviare al problema

  • Paura in pieno giorno: tre esplosioni in pochi secondi. Sventrata una casa, fermato proprietario

  • Sfida a 200 all'ora: banda di ladri inseguita per oltre 70 chilometri

  • Doppio blitz, armi nascoste e stupefacenti a chili: scattano le manette

  • “Salvato il soldato Paolo”, carabinieri salentini in prima linea nel trasferimento del generale

  • Morì dopo lo scontro con un camion: due condanne

Torna su
LeccePrima è in caricamento