Notizie da Nardò

Bassi, una garanzia fra i pali. E a Nardò otto arrivi

Danilo Bassi è un calciatore del Nardò: per il terzo anno consecutivo difenderà la porta granata. Ingaggiati nelle ultime ore otto giocatori. Nasce anche il sito web della societò granata

Danilo Bassi è un calciatore del Nardò. Portiere, nato a Galatina il 27 marzo 1975, per il terzo anno consecutivo difenderà la porta granata. L'accordo con la società di via Rubichi è stato raggiunto nel primo pomeriggio di ieri, alla vigilia della prima gara di campionato. Bassi in passato ha vestito le maglie di Galatina, Castrovillari, Grottaglie, Taurisano, Ostuni e dopo la lunga militanza nel Fasano, ben otto anni, nelle ultime due stagioni ha difeso la porta del Nardò. E intanto prosegue a ritmo serrato la campagna di potenziamento. La società ha definito nelle ultime ore gli ingaggi di ben otto calciatori.

Si tratta di: Graziano Tartaglia, centrocampista, classe '80. Nel suo passato Francavilla, Brindisi, Ostuni, Avezzano e Nardò; Angelo Buono, difensore, classe '81. Ha giocato con Andria, Tricase, Castel di sangro, Lavello, Altamura, Brindisi, Spal Lanciano; Marco Polo, centrocampista, classe '73. Giocatore esperto ed ex di Casarano, Maglie, Gallipoli, Galatina, Lavello, Giugliano; Leognano Di Marco, portiere classe '88. Secondo stagione a Nardò, ha giocato in passato con Vittoria e Venosa; Gianluca Masciullo, attaccante, classe '83. Dopo l'esperienza nella primavera del Bari ha giocato nel Galatina; Natale De Benedictis, attaccante classe '87. Fratello del più celebre Angelo, bomber al Sogliano. Proviene dal settore giov. del Trapani ed ex del Marsala; Luciano Volturno, attaccante classe '78. Calciatore dalla grande esperienza e dal curriculum importante, è dotato di un mancino velenosissimo. La sua carriera: Foggia (B, C1 e C2), Martina, Brindisi, Ostuni, Manduria, Francavilla sul Sinni, Cerignola, Lucera, Bisceglie e Avigliano; Stefano Esposito, difensore classe '89. Under di valore, cresciuto nel settore giovanile della Cisco Roma, ha militato nella Juve Stabia e nella Spal Lanciano. Per quanto riguarda il mercato in uscita, da registrare il passaggio alla Neretina del portiere Gabrieli e dei difensori De Iaco e Colasuonno. Al Galatone ceduto Aloisi.

Altra novità in casa granata è la nascita del sito ufficiale, un canale di comunicazione tra società, tifosi, semplici curiosi e giornalisti, tutti, interessati ad avere informazioni, news, conoscenza di quello che succede durante la stagione calcistica, modulistica e quant'altro. Il sito (http://www.nardocalcio.it) consentirà di conoscere meglio la Nuova Nardò e di entrare in qualsiasi momento in contatto con la società, e conterrà oltre alle indicazioni utili ai visitatori ed ai tifosi, spazi pubblicitari di interesse locale. Il sito di riferimento per la tifoseria rimarrà comunque lo storico Nardocalcio.com.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tampona un autoarticolato, donna di 57 anni muore intrappolata

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Violento impatto fra due veicoli, ragazza di 19 anni in Rianimazione

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Operazione "Vele": mafia, droga e spari, oltre 40 davanti al giudice

Torna su
LeccePrima è in caricamento