Notizie da Nardò

Centrato l'obiettivo play-off: Nardò ai quarti di finale contro Caserta

Al termine della regular season di serie B, la formazione di coach Quarta vince con Senigallia e centra l'ultimo posto utile. Tifosi in festa

Simone Bonfiglio a canestro (foto di Andrea Cecere).

NARDÒ – La Frata Andrea Pasca Nardò ha centrato l’obiettivo dei play off superando in casa La Goldengas Pallacanestro Senigallia con il punteggio di 95 a 78.

Dopo aver centrato nella prima stagione di serie B la salvezza attraverso i play-out, la compagine neretina di coach Gianluca Quarta ha chiuso la regular season conquistando un traguardo che fino a qualche settimana addietro sembrava lontano.

Gli ospiti marchigiani, giunti nel Salento con la certezza del quinto posto, si sono battuti senza risparmio di energie ma non hanno potuto arginare la veemenza dei padroni di casa che si sono imposti nel primo parziale e negli ultimi due, mentre il secondo ha visto le due squadre equivalersi.

La Frata Nardò avrà ora la possibilità di confrontarsi ai quarti di finale con la Decò Caserta (prima classificata) sul parquet del PalaMaggiò, uno dei luoghi sacri del basket italiano. Si gioca al meglio delle cinque partite. La vincente affronterà in semifinale o Pescara o Reggio Calabria, che si sfidano in un altro quarto.

Il tabellino

Frata Nardò - Goldengas Pall. Senigallia 95-78 (27-13, 20-20, 28-24, 20-21)

Frata Nardò: Gionata Zampolli 27 (8/11, 3/7), Mathias Drigo 19 (5/6, 3/6), Simone Bonfiglio 13 (5/6, 0/3), Goran Bjelic 13 (3/4, 2/5), Vittorio Visentin 10 (5/8, 0/0), Stefano Provenzano 7 (2/2, 1/3), Federico Ingrosso 6 (3/4, 0/2), Alberto Razzi 0 (0/1, 0/1), Pavle Mijatovic 0 (0/0, 0/0), Diego Fracasso 0 (0/1, 0/1), Robert Banach 0 (0/0, 0/0), Gerardo Scardino 0 (0/0, 0/0). Coach: Quarta

Tiri liberi: 6 / 9 - Rimbalzi: 29 7 + 22 (Mathias Drigo 6) - Assist: 17 (Simone Bonfiglio 8)

Goldengas Pall. Senigallia: Alessandro Morgillo 16 (8/13, 0/1), Andrea Maggiotto 13 (2/5, 2/5), Fabio Giampieri12 (4/5, 1/8), Giacomo Gurini 12 (2/3, 2/5), Federico Ricci 10 (5/8, 0/1), Matteo Ricci 8 (1/1, 2/2), Marco Giacomini 5 (1/1, 1/1), Joele Figueras oberto 2 (0/0, 0/0), Gabriele Crescenzi 0 (0/0, 0/1), Matteo Maiolatesi 0 (0/1, 0/0). Coach: Foglietti

Tiri liberi: 8 / 12 - Rimbalzi: 31 10 + 21 (Alessandro Morgillo 9) - Assist: 18 (Andrea Maggiotto 6)

Potrebbe interessarti

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • “Non lasciamo gli anziani soli in casa”: appello degli psicologi pugliesi

  • Il silenzio è una cura, fa bene a corpo e mente: ottimi motivi per tacere

  • Danneggiata l'edicola votiva della “Pietà” nel centro storico di Lecce

I più letti della settimana

  • Tragico scontro tra auto e moto sulla litoranea ionica: muore 31enne

  • Infarto per una bimba di 1 anno. Anche un bagnante rischia malore davanti alla scena

  • Violento impatto fra un'Audi e uno scooter: muore il centauro

  • Bambino pesca un osso in mare. E si scopre essere una tibia umana

  • Lei sul materassino spinto al largo, lui rischia di affogare per salvarla

  • Si torna a sparare in città: esplosi tre colpi di pistola contro un’auto

Torna su
LeccePrima è in caricamento