Notizie da Nardò

Esce di casa per dare fuoco ai rifiuti: doppi guai per un uomo

Un uomo di Nardò denunciato dai carabinieri forestali: è stato sorpreso a incendiare materiale ferroso e plastico sul proprio terreno

Il rogo scoperto a Nardò.

NARDÒ – Approfitta della quarantena per dare fuoco a dei rifiuti sul proprio terreno: scoperto e denunciato. I carabinieri forestali di Gallipoli hanno infatti fermato un uomo, in località “Grotta” a Nardò.

Si sarebbe sbarazzato di scarti, attraverso le fiamme. Il tutto infrangendo anche gli obblighi imposti dal decreto per il contenimento dell’epidemia. Si trattava di un cumulo di materiale ferroso, plastiche e frammenti in legno. Tra gli scarti, anche pneumatici completi di cerchione, sedie, bottiglie in plastica e mobilio.

All’ arrivo dei forestali, l’incendio era ancora in corso. Il responsabile del gesto è stato identificato e deferito per illecita combustione di rifiuti speciali non pericolosi e per essersi spostato dalla propria abitazione senza giustificato motivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si scontra con un'auto e vola dalla bici, grave un 11enne

  • Mistero a Nardò: dopo la cena con marito e figli scompare nel nulla

  • In acqua per fare snorkeling, annega mamma 44enne in vacanza

  • Auto reimmatricolate in Italia con documenti falsi: un salentino nei guai

  • Malore mentre si trova in acqua: riportato a riva, ma ormai senza vita

  • Paura sulla tangenziale: ragazza perde il controllo e finisce sul guardrail

Torna su
LeccePrima è in caricamento