Notizie da Nardò

Nuova Nardò, vecchi problemi. Si attende il fallimento

L'unica via praticabile è il mandato affidato al sindaco per appurare il debito, che si aggira sul milione di euro. La situazione delle casse è a dir poco disperata

"Nel corso dei lavori del Consiglio comunale di oggi di fronte alla profonda crisi in cui versa la Nuova Nardò calcio, ho proposto al sindaco, sostenuto in questo dall'intera minoranza, di farsi carico dell'onere di tenere un incontro tra le diverse società calcistiche cittadine militanti nelle diverse categorie per ricercare le possibilità di progettare e realizzare una nuova struttura societaria in grado di rappresentare nella prossima stagione calcistica 2008/2009 sia i colori granata in una delle possibili categorie esistenti, che le speranze e le attese della tifoseria cittadina. Ripartire con umiltà dal basso certi di poter contare su una struttura societaria nuova e sana potrebbe diventare nel giro di pochi anni una scelta oculata e vincente". Così parlò Gregorio Dell'Anna, leader dell'opposizione di centrodestra a Nardò. Ma, di certo, la situazione non è così semplice ed il quadro societario è a dir poco disperato.

Il presidente Luigi Proto, uscito dimissionario lasciando il titolo al sindaco Antonio Vaglio, ha attaccato la stessa amministrazione, sostenendo che non sarebbero stati mantenuti gli accordi in merito alla gestione dello stadio comunale e del centro sportivo del polivalente. Non si tratta di problemi da poco, perché nel primo caso si creerebbe un attrito con la seconda squadra cittadina, l'Atletico Nardò, e nel secondo resterebbe in piedi il problema di una struttura non a norma. E poiché la voragine economica non è stata colmata da sponsorizzazioni, il fallimento della Nuova Nardò è ormai dietro l'angolo. Nel corso Consiglio monotematico si è evinto che l'unica via praticabile è il mandato al sindaco per verificare il debito della società, che dovrebbe aggirarsi intorno al milione di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro, quattro feriti. Ragazzo di 22 anni finisce ricoverato in coma

  • Auto acquistate con “Spot&Go”, scatta l’inchiesta: s’indaga per truffa

  • Formaggi venduti per Grana e conservati dal gommista, scatta il sequestro

  • Perde un anello molto prezioso e lo ritrova lanciando un appello su facebook

  • In poche ore due spaventosi incidenti con feriti sulle strade del Salento

  • Cocaina e marijuana in casa: perquisizione dopo i pedinamenti, arrestato

Torna su
LeccePrima è in caricamento