Notizie da Nardò

Pari il derby Nardò-Copertino. Virtus è sempre in testa

E intanto il Sogliano continua a macinare punti. Il Casarano è avvisato. Il Tricase non va oltre lo 0 a 0 con il Brindisi Boys

palla_calcio-34
VIRTUS - LIBERTY 1 - 1

Nel big match del campionato d'eccellenza, Virtus Casarano e Liberty Bari non si superano pareggiando per 1 a 1 in una gara piacevole, ma macchiata dalle incertezze dei due estremi difensori. Un risultato che fa vedere il bicchiere mezzo vuoto alla banda di mister Bianchetti, rea di non aver sfruttato il fattore campo, ma soprattutto di non aver finalizzato occasioni importanti. Nota positiva è il ritorno al gol di Sanguinetti che firma il momentaneo vantaggio, complice un goffo intervento di Loporchio. Nella ripresa lo stesso numero 9 rossazzurro si rende protagonista in negativo, e si divora il gol che avrebbe permesso a D'Anna e soci di abbozzare la fuga in classifica.

I baresi si scuotono, e al 60esimo arriva il pari con una punizione dai 30 metri di Carlucci che beffa un Leopizzi non esente da colpe. La gara si inasprisce e sventolano i cartellini per Paris e De Icco, spediti anzitempo sotto la doccia. Al fischio finale la Virtus si conferma prima della classe ed esce tra gli applausi di un Capozza gremito.

MASSAFRA - SOGLIANO 1 - 1

Prosegue la striscia positiva del Sogliano che pareggia sull'ostico campo del Massafra per 1 a 1 salendo a quota 15 in classifica. La rete degli ospiti arriva al 22esimo con una splendida conclusione in controbbalzo di Branà. Nel secondo tempo è solo un penalty di Piccolo a consentire ai padroni di casa di riacciuffare una partita dominata dai salentini con personalità e autorevolezza. La formazione di mister Cudazzo non è piu una sorpresa, il Casarano è avvisato.

NARDO' - COPERTINO 1 - 1

Ottima prova d'orgoglio della Nuova Nardò che interrompe la serie negativa e pareggia per 1 a 1 in casa contro il Copertino. Dopo una prima frazione dominata dai neretini, nella ripresa è il bomber De Benedictis a sbloccare il match con un chirurgico sinistro che supera Musacco. Sembra il preludio alla prima vittoria stagionale per i granata, ma all'82esimo arriva la doccia fredda, ed è Quaresimale a siglare l'ennesimo pareggio della giornata. Nonostante il pari c'è soddisfazione in casa Nardò per una prestazione convincente che lascia ben sperare per il futuro.

TRICASE - BRINDISI BOYS 0 - 0

Tricase e Brindisi Boys non si fanno male e chiudono la contesa a reti bianche dopo una gara priva di particolari sussulti. Dopo un primo tempo soporifero, nella ripresa è Carla a sfiorare ripetutamente il gol, fino alla colossale occasione di Ruberto che fallisce clamorosamente il colpo del know out. La partita volge al termine fino al triplice fischio decretando un pareggio che pareva già scritto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tampona un autoarticolato, donna di 57 anni muore intrappolata

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Violento impatto fra due veicoli, ragazza di 19 anni in Rianimazione

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Operazione "Vele": mafia, droga e spari, oltre 40 davanti al giudice

Torna su
LeccePrima è in caricamento