Notizie da Nardò

Pista ciclabile e nuovi alberi, Mellone accelera sui lavori di via Bonfante

Nonostante polemiche e mugugni per le modifiche alla viabilità proseguono i lavori per il completamento della rete ciclabile e la sostituzione degli oleandri con nuove essenze

il cantiere in via Bonfante

NARDO’ - Oltre le polemiche e le contrapposizioni che ancora non si placano nei confronti della nuova veste e  soprattutto sulla inversione del senso di marcia su via Bonfante, l’amministrazione comunale di Nardò accelera sul progetto di riqualificazione e della nuova pista ciclabile. Da questa mattina si lavora al nuovo profilo “verde” dell’arteria cittadina, dove i vecchi e malandati oleandri stanno per essere sostituiti da esemplari di ficus australis, considerati più robusti e più congeniali esteticamente al progetto di riqualificazione urbana. Gli interventi in corso, preceduti già da alcuni mesi dalle variazioni sulla viabilità disposti dal comando della polizia locale, riguardano principalmente i lavori di realizzazione di un tratto della “CicloNardò”, la rete urbana dei percorsi ciclabili che ha già interessato altre zone come via De Gasperi e via XX Settembre.  

Gli operai del consorzio Ciro Menotti sono già al lavoro da questa mattina per espiantare le alberature esistenti sul lato della pista ciclabile in fase di realizzazione per poi procedere con la piantumazione delle nuove essenze arboree. “Su via Bonfante stiamo coniugando l’intervento sul verde con quello per il percorso ciclabile, con l’idea di cambiare radicalmente e in meglio il volto di questa arteria” spiega il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Oronzo Capoti, “in linea generale il progetto è quello di rendere uniformi le alberature su tutta l’area urbana, eliminando quelle più vecchie e fragili e anche quelle inadeguate, frutto di scelte fatte in passato e clamorosamente sbagliate”

In questo primo step dei lavori sul verde le sostituzioni riguarderanno il lato di via Bonfante dove sta nascendo la pista  a partire dal semaforo nelle vicinanze dei campetti del circolo tennis e gradualmente si procederà analogamente anche sull’altro lato. La tipologia di alberature scelte sono   quelle già esistenti nel tratto di corso Galliano più prossimo a piazza Mazzini. La prospettiva dell’amministrazione comunale è quella di procedere alla sostituzione su tutta l’area urbana delle alberature esistenti (ad esempio su via De Gasperi e via XX Settembre) che hanno esaurito la loro funzione, anche decorativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica scoperta: trovato morto in casa, la moglie era costretta a letto per una malattia

  • Le mani della Scu sul gioco d’azzardo: arresti e sequestro da 7 milioni di euro

  • Anziani maltrattati in una casa di riposo, scattano 11 denunce

  • In moto da cross si scontra su un'auto, un 14enne in codice rosso

  • Vino adulterato: dopo i sigilli in estate, maxi sequestro probatorio

  • Violento scontro fra auto: un uomo d’urgenza in ospedale con un trauma alla schiena

Torna su
LeccePrima è in caricamento