Notizie da Nardò

Politici con guanti e grembiule per servire i bisognosi. Stasera la cena solidale

Si rinnova a Nardò l’appuntamento delle festività natalizie nel locale del centro storico. Mellone e gli amministratori offriranno la cena a 40 persone. Invitato anche il vescovo

Il sindaco Mellone e il vescovo Filograna

NARDO’ - Si rinnova l’appuntamento della cena solidale in occasione delle festività natalizie in quel di Nardò che vedrà impegnati gli amministratori cittadini nell’insolita veste di cuochi e camerieri per preparare e servire le pietanze ai tavoli. Una bella iniziativa che ormai da alcuni anni si ripete e si consolida nella cittadina neretina nel segno della solidarietà  verso le persone meno fortunate. 

Una quarantina di persone indigenti della città sono state infatti invitate a cena, questa sera, dal sindaco Pippi Mellone, dagli assessori e dai consiglieri comunali di Palazzo Personè, per donare ai concittadini meno fortunati il conforto di una serata in serenità a pochi giorni dal Natale. Gli amministratori offriranno la cena e in perfetta tenuta da sala, con guanti e grembiule, serviranno le portate ai tavoli.

La cena solidale si terrà, a partire dalle 20, presso “La dispensa dei raccomandati”, un locale del centro storico, a pochi passi da piazza Salandra. Gli ospiti sono stati individuati dagli uffici del settore Servizi sociali. È stato invitato anche il vescovo della diocesi di Nardò-Gallipoli, monsignor Fernando Filograna che come sempre ha apprezzato l’iniziativa volta verso le famiglie in difficoltà.    

Poca professionalità, ma certamente tanto impegno e soprattutto il buon cuore degli amministratori, insieme alla gioia della convivialità e alla estrema dignità degli ospiti, caratterizzeranno questa serata speciale, emblematica degli sforzi che la città può fare per gli “ultimi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica scoperta: trovato morto in casa, la moglie era costretta a letto per una malattia

  • Le mani della Scu sul gioco d’azzardo: arresti e sequestro da 7 milioni di euro

  • Anziani maltrattati in una casa di riposo, scattano 11 denunce

  • In moto da cross si scontra su un'auto, un 14enne in codice rosso

  • Vino adulterato: dopo i sigilli in estate, maxi sequestro probatorio

  • Violento scontro fra auto: un uomo d’urgenza in ospedale con un trauma alla schiena

Torna su
LeccePrima è in caricamento