Notizie da Nardò

Al posto del passaggio a livello un sovrappasso di 60 metri: opera pronta

L'infrastruttura, inaugurata dal presidente della Provincia e dai sindaci di Nardò e Galatone, si trova sulla Ss 174. Limite di velocità nel tratto interessato fissato a 70 chilometri orari

Le autorità al taglio del nastro.

NARDÒ /GALATONE – È stato inaugurato questa mattina il sovrappasso sulla Ss 174 Nardò-Galatone in corrispondenza del passaggio a livello della linea ferroviaria delle Sud-Est, che è stato eliminato.

Lungo 60 metri e largo 9,5 consiste di tre campate: sotto le due laterali transita la viabilità di servizio. L’opera è stata finanziata dal ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture per 3 milioni di euro e della Regione Puglia per 2,750. L’intervento è stato aggiudicato nel 2010, ma un contenzioso amministrativo ha impedito la consegna del lavori fino al 2017 quando è stato firmato il contratto d’appalto con la ditta Magno Antonio di Copertino che ha ultimato i lavori il primo agosto scorso.

“Un’opera che il nostro territorio attendeva da tempo e che oggi finalmente viene inaugurata – ha commentato il presidente della Provincia, Stefano Minerva -. Prosegue così l’opera della Provincia di Lecce per garantire non solo la sicurezza stradale, ma anche per migliorare la viabilità. Oggi infatti non abbiamo solo permesso a due comunità, quelle di Galatone e Nardò, di essere sempre più vicine, ma abbiamo restituito ai cittadini della provincia tutta l’idea che - anche dopo un iter lungo e complesso - il nostro ente porta a compimento opere pubbliche di fondamentale importanza”.

Il video con le interviste

Al taglio del nastro erano presenti anche i sindaci Flavio Filoni (Galatone) e Pippi Mellone (Nardò), i consiglieri provinciali Germano Santacroce (delegato Viabilità), Antonio Tondo (Trasporti), Giovanni Tundo, Daniele Piccione, l’ex presidente della Provincia Antonio Gabellone e altre autorità civili e religiose del territorio.

Contestualmente è stato indicato in 70 chilometri orari il limite massimo di velocità per il tratto di strada compreso tra la rotatoria in uscita da Nardò in direzione di Galatone e quella in corrispondenza dello svincolo per la Statale 101: sono stati predisposti plinti e cavidotti per gli impianti di illuminazione che saranno realizzati in seguito (non erano compresi nel progetto).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 23 luglio scorso era stata inaugurata un'altra opera per il miglioramento della viabilità sulle strade provinciali, il sottopasso ferroviario di San Cesario di Lecce.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecce usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel Salento 54 casi nei due ultimi giorni. Nessuno attribuito capoluogo

  • In Puglia 124 nuovi contagiati. Due decessi, uno in provincia di Lecce

  • “Il mostro è arrivato dentro casa”: La Fontanella, sono 31 i contagiati

  • "Dote" da sposa e corredo di nozze trasformati in mascherine: “Sono per i più poveri”

  • Il giorno più pesante: 152 nuovi casi accertati, un quarto nel Salento

  • Commessa contagiata? Chiude il supermercato. Dipendenti in quarantena

Torna su
LeccePrima è in caricamento