Notizie da Nardò

Raduno dei bersaglieri. Cortei nella cittadina, ma col pensiero ai militari all’estero

Due giorni di manifestazioni ed eventi si sono svolti lungo le strade di Nardò, per l’atteso appuntamento interregionale di tutti i fanti piumati provenienti da varie parti dello Stivale. Durante la cerimonia è intervenuto anche il sindaco della cittadina, omaggiando i giovani del posto impegnati in missione di pace all’estero

Un momento del raduno di questa mattina

NARDO’- L’occasione è stata quella della due giorni di raduno dei bersaglieri a Nardò. Un raduno interregionale in cui si sono svolti cortei, manifestazioni e iniziative lungo le vie della cittadina. Numerose le autorità presenti alla cerimonia, nella quale sono stati omaggiati tutti i giovani neretini impegnati in missioni militari di pace all’estero.

"Sappiamo quanto sono legati alla nostra Nardò. Seguono costantemente dai luoghi più difficili del pianeta la vita della nostra comunità e tramite Internet rivedranno i momenti più belli di questo raduno dei bersaglieri che ha colorato di entusiasmo e di speranza le nostre strade  e le nostre piazze”. Queste le parole del primo cittadino, Marcello Risi, presente alla celebrazione assieme ad altri rappresentanti del mondo istituzionale e politico locale.

Si è detto orgoglioso a nome di tutta l’amministrazione comunale, aggiungendo: “Alle ragazze  e ai ragazzi di Nardò impegnati in missioni militari difficili nelle zone più calde del mondo, con l'obiettivo di contribuire al mantenimento della pace e  alla rapida ricostruzione di paese martoriati dai conflitti, oggi diciamo che Nardò è orgogliosa del loro impegno, che le istituzioni di questa Città sono vicine a loro in qualunque parte del mondo si trovino”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le mani della Scu sul gioco d’azzardo: arresti e sequestro da 7 milioni di euro

  • Auto acquistate con “Spot&Go”, scatta l’inchiesta: s’indaga per truffa

  • Perde un anello molto prezioso e lo ritrova lanciando un appello su facebook

  • In poche ore due spaventosi incidenti con feriti sulle strade del Salento

  • Scontro, quattro feriti. Ragazzo di 22 anni finisce ricoverato in coma

  • Cocaina e marijuana in casa: perquisizione dopo i pedinamenti, arrestato

Torna su
LeccePrima è in caricamento