Notizie da Nardò

Armati e coi passamontagna nel negozio: minacciano la cassiera e via nella pioggia

Caccia ai due malviventi che, in serata, hanno fatto irruzione all’interno del supermercato “Dok” di Nardò. Sono scappati coi contanti, consegnati da una commessa

Le forze dell'ordine nel parcheggio del market.

NARDÒ – Neppure la pioggia battente li ha fermati. Una rapina, in serata, a Nardò. I malviventi hanno preso di mira il negozio “Dok”, in via Enrico Fermi”, quasi all’ora di chiusura.  In due, entrambi armati e con il volto coperto da passamontagna, hanno infatti fatto irruzione all’interno del locale che ospita il supermercato, dove ormai non vi erano che i soli dipendenti.

Sotto la minaccia delle armi – non è dato sapere se autentiche, o giocattolo- hanno costretto la cassiera a consegnare il denaro custodito nel registratore di cassa: una somma che si aggira attorno ad alcune centinaia di euro, ma di fatto ancora in fase di quantificazione. Afferrati i contanti, senza che la donna potesse opporre resistenza, i due si sono diretti rapidamente verso l’uscita, dove hanno poi fatto perdere le proprie tracce.

Sul posto, allertati dai commessi, i carabinieri della stazione locale, assieme ai colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Gallipoli e i poliziotti del commissariato locale. I militari, dopo aver ascoltato i malcapitati, hanno subito avviato le indagini: sia recuperando i filmati di videosorveglianza, sia setacciando l’isolato alla ricerca di tracce lasciate dai malviventi e, soprattutto, di eventuali testimonianze.  Non è infatti escluso che, nonostante la pioggia e il maltempo, qualcuno possa essere passato da quel punto al momento della fuga dei due.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Violenta lite in famiglia. Colpisce con un coltello la cognata: arrestato

  • Politica

    Un tuffo nel Piano delle Coste. I balneari segnalano dubbi e criticità al Comune

  • Cronaca

    Automobilista molestata dopo un incidente? Il “soccorritore” chiede di patteggiare

  • Cronaca

    Poliziotti salentini scovano esplosivo in un trullo: si indaga tre le due province

I più letti della settimana

  • Finisce con la Porsche nei campi: muore durante il ricovero giovane imprenditore

  • Troppo gravi le ferite, muore in ospedale 25enne ferito in un incidente stradale

  • Sorpassa due auto, poi il frontale con la terza: 30enne in codice rosso

  • Cocaina, materiale esplosivo e arma in cassaforte: arresti e denunce

  • Torna il linguaggio mafioso a Parabita: minacce ai commissari e manifesti funebri al candidato

  • Carne conservata male e lavoratori in nero: maxi multa a un negoziante

Torna su
LeccePrima è in caricamento