Notizie da Nardò

Tre nasse da pesca nel bacino del parco regionale: liberati pesci e granchi

Sono state le guardie zoofile di Nardò a trovare l’attrezzatura da pesca abusiva, nei pressi della Palude del capitano

Una delle nasse sequestrate.

NARDÒ – Nella giornata di domenica, le guardie zoofile Agriambiente di Nardò, durante un normale pattugliamento del territorio, mirato alla tutela del territorio, hanno rinvenuto nel bacino del Parco regionale “Palude del Conte e Dune costiere” tre nasse da pesca posizionate da ignoti.

All’interno, infatti, sono stati trovati pesci e granchi, subito liberati. La cattura e il prelievo ittico nei piccoli corsi d'acqua ricadenti nel parco è vietato dalla legge, per questo l’attrezzatura rinvenuta è stata successivamente consegnato ai carabinieri forestali di Gallipoli per le attività di approfondimento.

Il video: controlli a tutela dell'ambiente sullo Ionio WaterMark_2019-02-10-22-02-30-2

Nella stessa giornata, le guardie hanno individuato un cane Pincher libero e incustodito in Via Duca degli Abruzzi, a Nardò, che rischiava di essere investito dalle auto in transito. Attraverso il microchip del cane si è potuto rintracciare il proprietario a cui è stato consegnato il cagnolino, assieme alla sanzione amministrativa di euro 52 euro per l’incauta custodia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Copio, questa gentaglia va punita.

  • E la seconda notizia simile che leggo in pochi giorni. Non capisco però perché invece di liberare subito i pesci, non eseguano degli appostamenti o installino delle videocamere per risalire ai colpevoli... Sembra che questo aspetto non interessi, e che con l'aver sequestrato le reti abbiano risolto il problema.

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Impatto devastante all'incrocio di notte: due feriti e auto distrutte

  • Attualità

    La statua di Sant'Oronzo a portata di mano per fedeli, curiosi e turisti

  • Cronaca

    Case&Voti, inquilino picchiato per aver denunciato: abbreviato per i tre accusati

  • Cronaca

    Intercettazioni su Marti in Parlamento, ancora stallo sulla competenza

I più letti della settimana

  • Paletta, ma non sono agenti: rapinato in strada della sua Bmw

  • Si scaglia contro il rapinatore e lo fa arrestare: da lunedì avrà un contratto nel market

  • Fascette per legargli zampe e collo, un cane chiuso nel sacco e gettato nel canale

  • Giallo Martucci, rivelazioni delle sorelle. “L’assassino lo abbiamo tra le mani, andate a prenderlo”

  • S'imbatte nella Classe A, riconosce i truffatori e li fa prendere dalla polizia

  • Picchia datore col bastone e lo insegue: ma esce fuori strada e resta ferito

Torna su
LeccePrima è in caricamento