Notizie da Nardò

Tentano il furto nel campo fotovoltaico: l’allarme scatta e li mette in fuga

L’episodio, intorno alle 23,30 di giovedì, ha lasciato i ladri a mani vuote. Sul posto, richiamati dall’antifurto, i vigilanti: solo danni alle canaline

Foto di repertorio.

NARDÒ – Tentano un furto nell’impianto fotovoltaico: il colpo sfuma e i ladri restano a mani vuote. L’episodio nella tarda serata di ieri, alla periferia di Nardò, nei pressi di un campo attrezzato con dei pannelli per la produzione di energia elettrica attraverso il sole.

Il sistema di allarme ha richiamato sul posto, intorno alle 23,30, le guardie giurate dell’istituto di vigilanza “Ggs la Velialpol”, sopraggiunti subito per un controllo. I malviventi, poco prima, avevano effettuato un foro sulla recinzione metallica che circonda l’impianto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Avevano anche manomesso i pozzetti, per asportarne i cavi in rame. Ma non hanno avuto il tempo di portare via nulla: restano soltanto i lievi danni arrecati alle lastre che ricoprono le canaline.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si scontra con un'auto e vola dalla bici, grave un 11enne

  • Mistero a Nardò: dopo la cena con marito e figli scompare nel nulla

  • In acqua per fare snorkeling, annega mamma 44enne in vacanza

  • Auto reimmatricolate in Italia con documenti falsi: un salentino nei guai

  • Malore mentre si trova in acqua: riportato a riva, ma ormai senza vita

  • Vento e pioggia, strade trasformate in fiumi. Auto in panne e allagamenti

Torna su
LeccePrima è in caricamento