Notizie da Nardò

Politici con guanti e grembiule per servire i bisognosi. Stasera la cena solidale

Si rinnova a Nardò l’appuntamento delle festività natalizie nel locale del centro storico. Mellone e gli amministratori offriranno la cena a 40 persone. Invitato anche il vescovo

Il sindaco Mellone e il vescovo Filograna

NARDO’ - Si rinnova l’appuntamento della cena solidale in occasione delle festività natalizie in quel di Nardò che vedrà impegnati gli amministratori cittadini nell’insolita veste di cuochi e camerieri per preparare e servire le pietanze ai tavoli. Una bella iniziativa che ormai da alcuni anni si ripete e si consolida nella cittadina neretina nel segno della solidarietà  verso le persone meno fortunate. 

Una quarantina di persone indigenti della città sono state infatti invitate a cena, questa sera, dal sindaco Pippi Mellone, dagli assessori e dai consiglieri comunali di Palazzo Personè, per donare ai concittadini meno fortunati il conforto di una serata in serenità a pochi giorni dal Natale. Gli amministratori offriranno la cena e in perfetta tenuta da sala, con guanti e grembiule, serviranno le portate ai tavoli.

La cena solidale si terrà, a partire dalle 20, presso “La dispensa dei raccomandati”, un locale del centro storico, a pochi passi da piazza Salandra. Gli ospiti sono stati individuati dagli uffici del settore Servizi sociali. È stato invitato anche il vescovo della diocesi di Nardò-Gallipoli, monsignor Fernando Filograna che come sempre ha apprezzato l’iniziativa volta verso le famiglie in difficoltà.    

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poca professionalità, ma certamente tanto impegno e soprattutto il buon cuore degli amministratori, insieme alla gioia della convivialità e alla estrema dignità degli ospiti, caratterizzeranno questa serata speciale, emblematica degli sforzi che la città può fare per gli “ultimi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripresa del virus in provincia di Lecce: 33 i positivi, tra questi bimbo di 4 mesi

  • Schianto frontale in moto contro un'auto: muore 54enne, grave una donna

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Covid-19, venti nuovi positivi in Puglia. Quattro in provincia di Lecce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento